Indirizzo: Varallo - VC - Via D'Adda, 33     Telefono: +39 0163 51753     Fax: +39 0163 51070     Indirizzo: Gattinara - VC - C.so Valsesia, 111     Telefono: +39 0163 826552     Fax: +39 0163 827450
Email: info@ipssar-gpastore.gov.it    PEC: vcrh040008@pec.istruzione.it     C.F.: 82003090022        

Successo dell’Istituto Alberghiero a Gallipoli – Concorso Caroli Hotels

Docenti, Genitori, Gusto e ospitalità, Homepage, News, progetti, Rassegna stampa, Studenti    0 Commenti     17/03/2016
IMG_6341

Nei giorni 10 e 11 marzo l’Ipssar “G. Pastore” ha partecipato al II concorso “Caroli Hotels”, un rinomato gruppo alberghiero del Salento. La gara si è articolata in prove diverse a seconda della specializzazione degli studenti: una prova per il settore Enogastronomia con l’elaborazione di una ricetta tipica del territorio del Salento, una per Sala e vendita con la preparazione di un piatto alla lampada e l’abbinamento di un vino del territorio al piatto e una per Accoglienza turistica con la presentazione di un itinerario turistico, con soggiorno negli hotel del gruppo Caroli, da proporre a una coppia di sposi inglesi. I concorrenti delle diciassette scuole partecipanti sono stati attribuiti a gruppi composti da 3 o 4 persone provenienti da istituti diversi.

Gli allievi partecipanti dell’Alberghiero “G. Pastore” sono stati Chiara Ferraris per Enogastronomia, Lorenzo Graglia per Sala e Vendita e Melissa Turrini per Accoglienza turistica. Apprezzabile l’impegno e il lavoro di tutti e tre i partecipanti, in maniera particolare quello dell’allieva Melissa Turrini che si è aggiudicata, con la sua squadra, il primo premio assoluto del settore Accoglienza turistica. Ecco i suoi commenti:

“La mia esperienza al Concorso “Caroli Hotels” tra Istituti Alberghieri presso l’ Hotel Ecoresort Le Sirenè di Gallipoli è stata decisamente positiva. Il concorso è stato impegnativo ma mi ha fatto scoprire il lavoro di squadra, con i suoi pro e i suoi contro. Ho apprezzato il fatto di aver potuto conoscere tanti ragazzi e ragazze con cui ho facilmente stretto amicizia, in un clima di competizione certo, ma rilassata e senza troppa tensione, anche da parte della giuria.

Sono stata davvero sorpresa di questa esperienza perché mi ha lasciato dentro forti emozioni che sicuramente ricorderò sempre. Mi sento di consigliare ai diversi Istituti Alberghieri di partecipare al concorso il prossimo anno perchè ne vale realmente la pena, al fine di far scoprire agli studenti le proprie potenzialità, in un contesto diverso da quello prettamente scolastico e in una località difficile da dimenticare”.

I concorrenti, accompagnati dai loro docenti e dal dirigente scolastico ing. Silvano Gardinale hanno potuto contare sulla presenza del primo cittadino di Varallo, il sindaco Eraldo Botta, che, oltre ad aver rappresentato la Città di Varallo e la Valsesia, ha contribuito alla felice trasferta nel ruolo di autista del bus che ha accompagnato il gruppo nella bella terra del Salento.

Superfluo aggiungere la soddisfazione di tutti per l’eccellente risultato!

 

Torna all'inizio dei contenuti