Indirizzo: Varallo - VC - Via D'Adda, 33     Telefono: +39 0163 51753     Fax: +39 0163 51070     Indirizzo: Gattinara - VC - C.so Valsesia, 111     Telefono: +39 0163 826552     Fax: +39 0163 827450
Email: info@ipssar-gpastore.gov.it    PEC: vcrh040008@pec.istruzione.it     C.F.: 82003090022        

Le considerazioni degli allievi alla visita al Quirinale

Genitori, Gusto e ospitalità, News, progetti, Rassegna stampa, Studenti    0 Commenti     9/06/2015

immagine

Foto - Festa della Repubblica - Ricevimento in Quirinale

L’ALBERGHIERO IN TRASFERTA AL QUIRINALE

Alla presenza del Presidente Sergio Mattarella, dal 31 maggio al 2 giugno, in occasione dei  festeggiamenti  della  Repubblica,  gli studenti dell’Istituto IPSSAR G. PASTORE di Varallo Sesia, accompagnati  e coordinati dai loro insegnanti Proff. Vincenzo Di Garbo, Giuseppe Russo, Alberto Regis, Giuseppe Tirone e dal Dirigente scolastico Silvano Gardinale, hanno partecipato, insieme al catering esterno “Nicolai” e ad altri tre istituti alberghieri italiani, alla realizzazione del rinfresco presso i Giardini Reali del Quirinale.

Al banchetto, tenutosi in data 1 giugno, erano presenti circa duemila persone tra cui molte autorità.

Ogni scuola ha presentato le specialità tipiche del proprio territorio; il nostro Istituto ha deciso di proporre la Miaccia Valsesiana con confettura fresca di mirtilli e un finger-food con la Paletta di Coggiola e una cialda di polenta.

Al piatto del territorio è stato abbinato “Il Mimo”, Nebbiolo giovane della Cantina Cantalupo di Ghemme.

Il 2 giugno a tutti gli studenti è stato altresì offerto il privilegio di poter assistere, dai posti riservati nelle tribune, alla consueta Parata Militare delle Forze Armate.

Per noi studenti è stata un’esperienza indimenticabile e un’occasione unica. Sia dal punto di vista lavorativo che umano, ha arricchito il nostro bagaglio culturale e professionale.

Classe V sez. C Sala Bar

 

immagine

immagine

 

immagine

immagine

Una bellissima esperienza al Quirinale

Il nostro Istituto, il giorno primo giugno, ha avuto l’onore di preparare e allestire un rinfresco nei Giardini del Quirinale per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che abbiamo personalmente incontrato.

Abbiamo avuto la possibilità di visitare il Quirinale con una guida che ci ha illustrato il Palazzo e  le sue sale, ricche di opere d’arte, e infine i Giardini.

La preparazione del buffet ci ha visti impegnati per tutto il giorno insieme agli studenti delle altre  tre scuole italiane in un clima di autentica collaborazione.

Come prodotto tipico del territorio da offrire in degustazione abbiamo preparato la “Paletta di Coggiola con composta di mele e chips di polenta integrale” e le “Miacce valsesiane con composta di mirtilli”.

La “Paletta di Coggiola P.A.T”, prodotto tipico valsesserino, è stata fornita dal Salumificio Marabelli di Coggiola, mentre abbiamo preparate le miacce con materie  prime del nostro territorio.

La proposta del nostro Istituto è stata completata dal vino rosato a base di Nebbiolo, il “Mimo”, fornito dalla azienda agricola  Cantalupo di Ghemme.

E’ stato un evento memorabile che ci ha permesso di venire a diretto contatto con le istituzioni del nostro Stato, pertanto vorremmo fare un ringraziamento speciale agli insegnanti che ci hanno accompagnati .

Latifa Zouadi, Chiara Lorenzon, Martina Pizzo, Alessio Termignone, Simone Scarparo.

immagine

immagine

 

immagine

immagine

 

L’Ipssar di Varallo al Quirinale

Per il rinfresco al Quirinale in occasione della Festa della Repubblica sono stati selezionati quattro Istituti Alberghieri d’Italia, tra cui l’Ipssar “G. Pastore”  di Varallo. Per effettuare il servizio, sulla base dell’esperienza e delle disponibilità dimostrate, sono stati scelti 5 alunni di quarta Accoglienza Turistica, 5 di quinta Cucina e 10 di quinta Sala. Siamo stati accolti domenica 31 maggio  nel Palazzo del Quirinale. In un primo momento abbiamo assistito al cambio della Guardia e in seguito, dopo aver fatto le operazioni di controllo all’entrata, ci hanno fatto visitare i giardini dove avremmo lavorato il giorno seguente ed una parte interna del Quirinale, ossia i saloni di rappresentanza, che hanno visto molti anni di storia di importante occasioni politico-istituzionali. Al termine della visita ci sono state fornite le indicazioni essenziali per il servizio.  Il 01 giugno noi ragazze  di Accoglienza Turistica abbiamo affrontato l’esperienza con un po’ di timore reverenziale, ma con forza e coraggio abbiamo completato nel migliore dei modi quella occasione che all’inizio non sembrava neppure reale. A nome anche delle mie compagne, per noi è stata un’esperienza indimenticabile, che siamo liete di aver potuto vivere e che rimarrà un importante pezzo del nostro bagaglio professionale in qualsiasi parte del mondo andremo a lavorare. Ci siamo trovate bene sia con il personale del catering che con i ragazzi delle altre scuole prescelte; ma soprattutto ringraziamo i responsabili e i collaboratori dell’evento per la gentilezza e per la grande opportunità che ci hanno offerto aggiunta alla possibilità di vedere personalmente l’emozionante Parata Militare del 02 giugno. Al termine di queste emozionanti giornate non ci resta che ringraziare tutte le persone che hanno reso possibile questo evento, magari unico nella nostra vita.

Carmellino Mary

Classe IV Accoglienza Turistica

 

 

Torna all'inizio dei contenuti