Navigazione veloce

Il Banchetto nel Seicento – Il Barocco

Il banchetto nel Seicento – Il Barocco

Nell’anno scolastico 1999-00 si svolge il quarto corso del progetto “La cultura del banchetto nelle varie epoche”.

” … Il periodo barocco segna un’esplosione di vita, ricchezza e gioia non solo nell’arte ma anche nella cucina, dove emerge il ruolo trainante della Francia che si appresta a contendere all’Italia il ruolo di guida gastronomica dell’intera Europa….”

Direttori del corso i presidi del “Pastore” Alessandro Orsi e del “D’Adda” Giuseppe Peretti.

Relatori del convegno il prof. Luigi Marra.

Anche per il banchetto sul barocco viene riempito il salone da 120 docenti di più scuole, molti dei quali agghindati con splenditi vestiti d’epoca, così come in costume di servitori sono maitre e alunni di sala, in un ambiente arredato quasi fosse un salone di Versailles al tempo del Re Sole. I partecipanti chiudono il corso con l’assaggio della “Torta di bocca di dama” ricetta presa dal trattato culinario di Bartolomeo Stefani, cuoco alla corte dei Gonzaga nel Seicento.

 


Locandina Il Banchetto nel Seicento – Il Barocco

 

Menu Il Banchetto nel Seicento – Il Barocco

 

Foto dal Banchetto nel Seicento – Il Barocco

rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide